Il Programma Speciale Senisese si configura, come uno strumento “non ordinario” attraverso il quale la Regione vuole sperimentare un percorso innovativo di sviluppo locale in un’ottica di esaltazione del protagonismo dei soggetti locali del comprensorio e di piena integrazione con gli strumenti programmatici a disposizione : PO FESR e FAS (Fondo per le aree sotto-utilizzate).

 

L’analisi preliminare dei fabbisogni del territorio ha portato alla definizione  di quattro linee d’intervento:


Linea di intervento 1 : Progetto integrato relativo all’offerta locale di servizi pubblici e collettivi.


Linea di intervento 2 : Progetto integrato Sistema Produttivo Locale del Senisese.


Linea di intervento 3:  Progetto Integrato Sistema Locale di Offerta Turistica Pollino-Lucano.


Linea di intervento 4: Accompagnamento alla progettazione e assistenza tecnica per l’attuazione del programma.

Torna all'inizio del contenuto